Ma peau

Posted by on mar 23, 2012 in Journal, Senza categoria | No Comments

 

 

 

 

 

«Recitar! Mentre preso dal delirio
non so piu quel che dico
e quel che faccio!
Eppur, e d’uopo sforzati! Bah
sei tu forse un uom? Ah! ah! ah!
Tu se’ Pagliaccio!
Vesti la giubba e
la faccia infarina.
La gente paga e rider vuole qua.
E se Arlecchin t’invo la Columbina,
ridi, Pagliaccio e ognun
applaudira!

Tramuta in lazzi lo spasmo ed il pianto;
in una smorfia il singhiozzo e ‘l dolor.
Ah!
Ridi Pagliaccio, sul tuo amore infranto!
Ridi del duol che t’avvelena il cor! »